Lush don't look at me recensioni mybarrLush Don’t look at me è la migliore maschera fresca di Lush che dà risultati subito visibili: maschera per il colorito spento con effetto antiage

Quando ho provato la maschera fresca Lush don’t look at me ho iniziato a viaggiare con la testa: da piccola  guardavo in televisione i Puffi e con mia sorella collezionavo quei buffi esserini azzurri.

Vi siete mai chieste che età hanno i Puffi? Hanno un viso sempre giovane. In effetti non riesco a dargli un’età precisa. Ed è qui che ho capito: la maschera è color puffo per far sì che la nostra pelle del viso non dimostri più la sua età, proprio come accade ai puffi!

Perchè Lush don’t look at me è la migliore maschera viso di Lush

Lush don’t look at me è la migliore maschera fresca che abbiano mai inventato i signori di Lush. Questa maschera ha tutto quello che voglio in una maschera:

  • un colore che mi faccia star bene (cromoterapia)
  • un profumo invitante per volare lontano (multisensorialità)
  • risultati reali e visibili (efficacia)
  • ingredienti buoni per la pelle (naturalità)

Se volete rimettere a nuovo la vostra pelle e la volete più pulita, tonica e luminosa, questa è la maschera perfetta per voi! Non sto esagerando perchè il risultato è subito visibile. Con la pelle del viso più pulita, compatta e di un colorito sano, dimostrerete meno anni: è una coccola antiage perfetta da effettuare a casa.

Tra gli ingredienti troviamo succo fresco di limone bio, tofu delicato bio, riso bianco macinato (esfoliante), burro di Murumuru ed olio essenziale di pompelmo.

Come utilizzare Lush don’t look at me

Questa maschera è venduta nel classico barattolo nero di Lush: se riportate in bottega 5 barattoli vuoti, riceverete gratis una maschera viso a vostra scelta! Io ho fatto così e quindi l’ho ricevuta in regalo (prezzo 10,25 euro).

Essendo fresca va conservata in frigorifero e consumata brevemente. Dubito che ve la dimenticherete, è talmente buona che dà dipendenza! A chi non piace avere un bel colore sano in viso?

Dopo aver struccato completamente il viso, aiutandomi con un cucchiaino, prelevo un po’ di maschera e la stendo su mento, guance, naso e fronte, tralasciando il contorno occhi.

Lascio agire/seccare per 10 minuti mentre mi godo il suo profumo e scatto qualche buffo selfie!

Lush don't look at me recensioni mybarr

Con un goccio di acqua tiepida, rimuovo la sostanza azzurra effettuando dei massaggi circolari, per scrubbare la pelle con dolcezza.

E’ uno scrub delicato ma efficace che consiglio per tutte le tipologie di pelle, anche quelle più sensibili.

Ragazze, qual è la vostra maschera preferita di Lush? Che ne pensate di Lush don’t look at me?

P.S. il mio giveaway di Natale per vincere le maschere coreane scade il 30/11: partecipa subito!

Share / Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

26 thoughts on “Lush Don’t look at me: maschera naturale per il colorito spento

    1. Ciao Lina, ne sono contenta! Don’t look at me è FENOMENALE, da provare e riprendere più volte quando finisce! Giovedì vado ad un evento di Lush, ne parlerò prestissimo 🙂 buona serata!

  1. Non ho mai avuto occasione di provare questa maschera… ma… mi sa che la metto sulla mia lista dei desideri per Natale 😛 Grazie per la tua review, deve essere molto gratificante avere una maschera da usare anche come scrub 😀 A presto!

    1. Ciao, abiti vicino ad un negozio Lush? Se sì ti consiglio di entrarci e toccare/annusare tutto, sono sicura che ti innamorerai di Lush se ti piacciono i prodotti colorati, profumati e naturali! Grazie per il tuo commento, mi ha fatto molto piacere 🙂

  2. Chiara, troppo divertente oltre che interessante. Devo provarla al più presto, peccato che nella mia città non c’è un punto Lush…proverò online. Baci ^_^

Rispondi