shampoo secco batist opinioni dry shampoo batiste mybarrRecensione shampoo secco Batist o dry shampoo Batiste. Come utilizzarlo per avere capelli puliti senza acqua in 3 minuti e dove comprarlo online

Per non stressare eccessivamente i capelli, utilizzo tra un lavaggio e l’altro lo shampoo secco Batist o Batiste, come viene chiamato all’estero.

Tantissimi anni fa anche io guardavo con sospetto gli shampoo che promettevano di lavare i capelli senza utilizzare acqua.

Ho provato diversi dry shampoo: il primo in assoluto è stato quello di Klorane all’avena, seguito da Garnier.

Poi, incuriosita dai pareri che ho letto sul web, ho acquistato lo shampoo secco Batist e mi sono trovata così bene che ho deciso di parlarvene.

Review shampoo secco Batist o dry shampoo Batiste

Questo prodotto si trova in vendita su Amazon in diverse profumazioni. Io ho scelto quella Classic nel formato spray da 200 ml che durerà parecchio.

Contiene amido di riso che assorbe magicamente e velocemente il grasso in eccesso dai capelli.

Avete presente quando non avete tempo o voglia di lavare i capelli ma lo dovete fare perchè magari avete un appuntamento dell’ultimo minuto? Non potete certo presentarvi con i capelli sporchi e flosci!

Prendete il vostro shampoo secco e vaporizzatelo a circa 20 cm dai capelli suddivisi in ciocche. I capelli saranno ricoperti da una polvere non trasparente: attendete 3 minuti e poi con un asciugamano pulito strofinate bene.

Importante: utilizzate lo shampoo secco Batist solo sui capelli asciutti! Se lo fate sui capelli bagnati sarà il caos e vi riempirete di grumi!

Infine, ripassate i capelli con una spazzola. Io uso la mia adorata Tangle Teezer, è robusta e districa con delicatezza i miei capelli lisci senza strapparli.

Il risultato finale con lo shampoo secco Batist

Ma che risultato ottengo dopo aver utilizzato dry shampoo Batiste?

Batist mantiene le sue promesse: i capelli appaiono realmente puliti e con maggiore volume, sono leggeri come quando li lavate con acqua. Ogni volta che utilizzo questo prodotto, sono stupita del risultato!

Vi capita mai di utilizzare gli shampoo senz’acqua? Avete mai provato lo shampoo secco Batist? Fatemelo sapere nei commenti!

Share / Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

6 thoughts on “Shampoo secco Batist: il migliore per i capelli grassi

  1. In passato ho usato diversi dry shampoo, quello di Garnier che hai usato anche tu, un altro del marchio Sephora e come dici anche tu sono una salvezza nei momenti che non hai tempo o voglia di lavare ma soprattutto di asciugare i capelli. Questo marchio non lo conoscevo ma sembra molto interessante.
    Ti auguro una splendida giornata.
    Cari saluti,
    Flo

  2. Chiara inutile che te lo dica, ma sai già quanto io adori questa tipologia di prodotto (utile anche per chi non ha i capelli grassi). Ti suggerisco di provare la versione Tropical, sa di cocco e ananas *_*

Rispondi