Share / Condividi

la dieta della dottoressa subacchi secondo le intolleranze alimentari allergia al nichel mybarrLibro la dieta della dottoressa Subacchi secondo le intolleranze alimentari: alimenti concessi e vietati nell’allergia al nichel, glutine, lievito, lattosio

Quando ho scoperto la mia allergia al nichel ero vegetariana e macrobiotica da 26 anni (tra qualche giorno compirò 41 anni): il patch test evidenziava il nichel a livello 4+. Stavo malissimo, lo ricordo come uno dei periodi peggiori della mia vita. Non sapevo più cosa

mangiare, su internet si trovavano informazioni confuse sulla lista degli alimenti a basso contenuto di nichel. Disperata, ho deciso di acquistare il libro “La dieta della dottoressa Subacchi secondo le intolleranze alimentari” per capire come sopravvivere con la mia allergia al nichel. Devo dire che questo libro mi ha aiutata tantissimo, insieme all’assunzione della zeolite attivata!

Chi è la dottoressa Subacchi

Annalisa Subacchi è una famosa nutrizionista specializzata in diete per allergici ed intolleranti, fondatrice di ALIAC Onlus (Associazione per la lotta delle intolleranze alimentari e celiachia). Chi meglio di un’esperta del settore può chiarirci le idee su cosa mangiare quando siamo allergici o intolleranti a glutine, nichel, lievito o lattosio?

Recensione libro “La dieta della dottoressa Subacchi secondo le intolleranze alimentari”: utile per chi ha l’allergia al nichel ma non solo

Il libro, edito da Sperling & Kupfer costa 17 euro e lo potete acquistare ad esempio su Amazon, dove ha un prezzo di 14,45 euro nella versione cartacea che è quello che trovo più pratico da sfogliare. In alternativa lo trovate come ebook a 9,99 euro.

Il libro è un manuale scorrevole di quasi 250 pagine: parla di tutti i problemi e disturbi legati all’alimentazione, non è il solito libro che parla di diete!

All’inizio troviamo le regole base da seguire per un’alimentazione sana, i trucchetti e il vero e falso delle diete che sono molti utili se vogliamo perdere peso. La dottoressa Subacchi entra nel clou del libro e ci racconta casi di persone che si sono rivolte a lei per risolvere problematiche come aumento di peso, problemi intestinali, sfoghi cutanei, mal di testa, ecc che derivavano, ma non lo sapevano, da un’allergia o intolleranza alimentare. Ci sono tante tabelle con gli alimenti da evitare e quelli da concedersi senza problemi!

Diete, tabelle, consigli utili e ricette nel libro della dottoressa Subacchi

Possiamo mangiare cibi che contengono farro e kamut se abbiamo l’allergia al nichel? Ebbene, secondo la dottoressa Subacchi questi ingredienti sono concessi ed io sono felicissima! Ogni settimana preparo in casa dolci e torte salate utilizzando queste farine: i prodotti da supermercato possono contenere aromi, additivi o coloranti da evitare in caso di allergia al nichel. Voi sapete quali sono? Io non lo sapevo prima di leggere il libro della dottoressa Subacchi!

Naturalmente ci sono tante pagine dedicate alle diete per persone allergiche o intolleranti… insomma, il libro “La dieta della dottoressa Subacchi secondo le intolleranze alimentari” è una miniera di informazioni!

Alla fine del libro c’è una piccola ed utile raccolta di ricette, tra cui quelle per il post disintossicazione, per chi soffre di allergia al nichel. Sapevate che potete cucinare un gustosissimo risotto senza dado? Ho provato la ricetta del risotto scamorza e radicchio: vi assicuro che non c’è alcuna differenza di gusto cucinando un brodo con acqua e sale! Anche mio marito e mia figlia hanno apprezzato questo risotto!

Soffrite di intolleranze o allergie alimentari? Avete letto il libro “La dieta della dottoressa Subacchi secondo le intolleranze alimentari”? Lasciatemi un commento, sarò felicissima di rispondervi!

P.S. fai in modo che questo articolo possa essere utili a tutti, condividilo il più possibile!

Chiara Benvenuti

Chiara Benvenuti

Ciao, sono Chiara, la creatrice di mybarr. Ho 41 anni e sono appassionata di skincare fin da quando ero ragazzina. Ricordo che le mie amiche impazzivano per i trucchi mentre io facevo lo stesso per le creme e i prodotti per la cura della pelle! Non mi basterà una vita per provare tutti i prodotti in commercio, ma spero di invecchiare il più tardi possibile! Sono insegnante di Odaka Yoga RYT 250 e nel tempo libero impartisco a Milano lezioni di yoga
Chiara Benvenuti

Share / Condividi

About Chiara Benvenuti

Ciao, sono Chiara, la creatrice di mybarr. Ho 41 anni e sono appassionata di skincare fin da quando ero ragazzina. Ricordo che le mie amiche impazzivano per i trucchi mentre io facevo lo stesso per le creme e i prodotti per la cura della pelle! Non mi basterà una vita per provare tutti i prodotti in commercio, ma spero di invecchiare il più tardi possibile! Sono insegnante di Odaka Yoga RYT 250 e nel tempo libero impartisco a Milano lezioni di yoga

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.