Share / Condividi

borsa yoga grande mat bag yogisac yogabellies opinioni mybarrConsigli e opinioni sulla più grande borsa yoga per portare in palestra tappetino e attrezzi utili alla pratica. Recensione Yogisac, la migliore borsa porta tappetino

Strano che nella miriade di recensioni nel web non si trovi nemmeno un articolo sulla borsa yoga, quell’accessorio che ci permette di trasportare in palestra tutto il necessario per la nostra lezione o per il teacher training.

Intendo dire che al di là delle pagine di aziende che ci propongono la loro borsa porta tappetino, non c’è nemmeno un consumatore ad

illustrarci la sua opinione, a dirci perchè ha scelto e consiglia proprio quella borsa da yoga. Ho deciso di farlo io per aiutare chi come me si è trovato in difficoltà davanti a tanta scelta ma per fortuna è riuscito ad acquistare il miglior porta tappetino su Amazon.

Mi serviva una borsa veramente capiente per tutti i miei accessori che fosse strutturata internamente con diverse tasche. Inoltre volevo una borsa yoga di design che avesse carattere e l’ho trovata nella borsa yoga di YogaBellies, una comunità inglese di donne che supportano donne nel loro percorso yogico attraverso classi di yoga per donne e mamme, e la vendita di accessori bellissimi.

Ho trovato Yogisac la borsa yoga di Yogabellies per caso: quando nella casella di ricerca ho messo “yoga mat bag” e mi è apparsa la Yogisac in tutta la sua bellezza,  me ne sono innamorata subito!

Non avevo mai visto una borsa yoga così enorme: si sviluppa tutta in lunghezza e bisogna abituarsi quando la si indossa sulla spalla. Per esempio, se dovete salire su un autobus pieno di persone, probabilmente dovrete levarvi la borsa dalle spalle e metterla in verticale per occupare meno spazio e riuscire a salire!!

Come ho riempito la mia borsa yoga allo Yoga Festival

L’ho provata per la prima volta allo yoga festival di Milano dove praticamente ho passato tre giorni di seguito!

Senza chiudere la cerniera principale della borsa sono riuscita a caricarla all’inverosimile, buttando dentro:

    • 1 litro d’acqua
    • il mio tappetino che pesa 1,1 Kg
    • cellulare
    • fazzoletti
    • rossetto e specchietto
    • sapone per le mani
    • maglietta di ricambio e asciugamano piccolo
    • portafoglio e chiavi
    • quaderno per appunti più penna
    • diversi opuscoli
    • una giacca a vento!!!

Utilizzo la Yogisac per il teacher training e per frequentare le classi di yoga in giro per la città. Sono soddisfatissima: credo che non esista proprio miglior borsa da yoga!

Caratteristiche e prezzo borsa yoga Yogisac di Yogabellies

La borsa è grigia con fodera interna turchese e fucsia con tanti cuori e presenta il logo dell’azienda su un lato. Ha ben 7 tasche di cui due chiuse con cerniera: precisamente una all’interno e l’altra all’esterno della yoga bag. Riesco ad organizzarmi bene con queste suddivisioni!

Il materiale poi è eco-friendly, riciclabile al 100% e idrorepellente! Con le sue generose misure (76,2 x 30,5 x 12,7 cm) può contenere un tappetino da yoga largo fino a 65 cm: va benissimo per il mio tappetino yoga ecologico in sughero!

Come trasportate il vostro tappetino in palestra? Che ve ne pare della Yogisac? Non è una splendida borsa yoga? La potete acquistare al prezzo di 39 euro su Amazon.

Chiara Benvenuti

Chiara Benvenuti

Ciao, sono Chiara, la creatrice di mybarr. Ho 41 anni e sono appassionata di skincare fin da quando ero ragazzina. Ricordo che le mie amiche impazzivano per i trucchi mentre io facevo lo stesso per le creme e i prodotti per la cura della pelle! Non mi basterà una vita per provare tutti i prodotti in commercio, ma spero di invecchiare il più tardi possibile! Sono insegnante di Odaka Yoga RYT 250 e nel tempo libero impartisco a Milano lezioni di yoga
Chiara Benvenuti

Share / Condividi

About Chiara Benvenuti

Ciao, sono Chiara, la creatrice di mybarr. Ho 41 anni e sono appassionata di skincare fin da quando ero ragazzina. Ricordo che le mie amiche impazzivano per i trucchi mentre io facevo lo stesso per le creme e i prodotti per la cura della pelle! Non mi basterà una vita per provare tutti i prodotti in commercio, ma spero di invecchiare il più tardi possibile! Sono insegnante di Odaka Yoga RYT 250 e nel tempo libero impartisco a Milano lezioni di yoga

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.