maschera purificante beonme mybarr opinioniRecensione maschera viso purificante BeOnMe: maschera naturale e nichel tested per limitare la produzione di sebo, uniformare l’incarnato e  opacizzare la cute

Finisce l’estate, si sta meno all’aria aperta e ricomincia la routine quotidiana. Si iniziano a tirare fuori i maglioni di lana e, non so come si comporti la vostra, ma la mia pelle impazzisce, regolarmente. Anche quest’anno, da normale/secca la mia pelle diventa tendente al grasso, si manifestano in tutta la loro grandiosità sfoghini e sfoghetti, insomma mi ritrovo a gestire una pelle reattiva con una produzione di sebo irregolare. Cominciano quindi i trattamenti seboregolatori ed i trattamenti lenitivi – Sì, lenitivi perché ricordate sempre che una pelle acneica è anche una pelle infiammata, dunque va regolato il sebo senza aggredirla usando prodotti troppo forti, onde evitare l’effetto rebound. Cos’è l’effetto rebound? Semplice: sgrassando troppo la pelle, e quindi intaccando lo strato idrolipidico, questa si sentirà “insultata” e chiederà aiuto agli strati sottostanti che risponderanno… producendo ancora più sebo e peggiorando la situazione. Bella lì, direte voi. Bella sì: basta usare i prodotti giusti come ad esempio la maschera purificante BeOnMe. E’ un ottimo prodotto adatto a tutti i tipi di pelle, in grado di gestire la produzione di sebo senza irritare la pelle, grazie a un’innovativa formulazione in lipogel dove il principale attivo è un mix degli estratti di due alghe marine, l’alga bruna Fucus Spiralis e l’alga verde Tetraselmis Chuii, che riesce a limitare la produzione di sebo, uniformare l’incarnato e opacizzare la cute.

Se come me siete affette da problemi alla tiroide, nessun problema: data la presenza di alghe nella sua formulazione è stata sottoposta a iodine test e quindi è sicura anche per noi. Sin dalle prime applicazioni noterete la differenza!

Caratteristiche ed INCI maschera purificante  BeOnMe

Ci sono tanti motivi per scegliere la maschera purificante BeOnMe: prodotta dai laboratori Beonmelab (azienda sostenibile) è made in Italy, vegana al 100%, certificata Ecocert/Cosmos Organic, dermatologicamente testata su pelli sensibili, nickel tested <1ppm e, come ho tenuto a precisare subito, iodine tested. Da ipotiroidea cronica, ringrazio sentitamente l’azienda.

Inoltre, la maschera purificante BeOnMe è senza alcol e non contiene parabeni, siliconi, phenoxyethanolo, nano-particelle, OGM, PEG, profumi e coloranti sintetici.

La nostra purifying face mask è contenuta in un comodo tubetto da 50 ml realizzato in plastica completamente riciclabile. Sul tubetto sono riportate le modalità d’uso in italiano, inglese e tedesco. Il PAO del prodotto è di 9 mesi dalla data di apertura.

Modalità d’uso: dopo un’accurata pulizia del viso, assicurandosi di avere viso e mani perfettamente asciutte (attenzione: la nostra meravigliosa maschera trasparente si scioglie a contatto con l’acqua), stendere un’adeguata quantità di prodotto. Lasciare in posa 10-15′ e poi sciacquare con abbondante acqua tiepida massaggiando delicatamente.

Dal sito, apprendiamo che la maschera purificante BeOnMe può essere usata anche al mattino per un effetto mattificante durante la giornata: in questo caso, il tempo di posa si riduce a 5′.

Tra gli ingredienti (Il 99% è di origine naturale e il 20% proviene da agricoltura biologica) troviamo:

  • aga bruna Fucus Spiralis e alga verde Tetraselmis Chuii: seboregolatrici, opacizzanti, ricche di minerali
  • olio di semi di girasole biologico: nutriente, lenitivo
  • idrolato di salvia biologico: idratante e dall’azione purificante, disinfiammante e seboregolatrice

INCI: Caprylic/CapricTriglyceride, Cocoglycerides, Glycerin, Helianthus Annuus Seed Oil* (Helianthus Annuus (Sunflower) Seed Oil*), Salvia Officinalis Water* (Salvia Officinalis (Sage) Water*), Sucrose Stearate, Sucrose Laurate, Parfum (Fragrance), Aqua (Water), Fucus Spiralis Extract, Tocopherol, Tetraselmis Chuii Extract, Linalool, Benzyl Alcohol, Limonene, Citral, Geraniol, Salicylic Acid, Eugenol, Sorbic Acid
* Ingredienti prodotti da agricoltura biologica.

Prezzo e dove acquistare maschera purificante BeOnMe

Potete acquistare la maschera purificante BeOnMe sullo shop online di BeOnMe al prezzo di 13,50 euro.

Opinione maschera purificante BeOnMe, ecobio e nichel tested

Mesi fa mi sono trovata a recensire per mybarr la mousse detergente pelli delicate BeOnMe, che ho continuato a comprare ed è attualmente fra i miei detergenti preferiti per efficacia e delicatezza.

Innanzitutto la maschera purificante BeOnMe è trasparente, non cola, non sporca ed è di semplice applicazione. L’unica avvertenza da seguire con attenzione è avere  mani e viso ben asciutti e puliti perché la maschera, magicamente, si scioglie a contatto con l’acqua e noi invece la vogliamo tenere sulla pelle per i nostri bravi 10-15 minuti, vero?

Alla prima applicazione, che ho fatto precedere da un’accurata detersione con la mousse, mi hanno colpita tre caratteristiche che rendono questa maschera una vera coccola multisensoriale, oltre che un ottimo trattamento.

La prima è olfattiva: all’apertura del tubetto si sprigiona un buonissimo profumo fra gli agrumi e le erbe aromatiche… mi sembra di sentire verbena, salvia… non saprei davvero stabilire la nota predominante, quel che è certo è la gradevolezza e la delicatezza che non dispiaceranno anche ai nasi più sensibili.

La seconda sensazione è tattile: la maschera purificante BeOnMe ha una consistenza gelatinosa ma soda, decisamente piacevole da stendere e da “indossare”.

La terza caratteristica della maschera purificante BeOnMe è una piacevole sensazione di calore, che mi ha fatto pensare “bene, si è messa al lavoro!”

maschera purificante beonme mybarr opinioni

I 15 minuti sono volati: la maschera si assesta subito ed è possibile fare altro mentre si aspetta il momento del risciacquo.

Al risciacquo, la quarta, migliore sorpresa: una pelle detersa, pulita, con i brufolini sfiammati ma allo stesso tempo una pelle che non tira, nutrita e idratata.

Un bellissimo prodotto la maschera purificante BeOnMe, che sicuramente rimarrà nella mia beauty routine.

Avete già provato la maschera purificante BeOnMe? Lasciatemi un commento, sarò felice di rispondervi.

Non dimenticate di seguire mybarr su Instagram (@wwwmybarr) per non perdere tutte le novità di skincare e make up!

Simona Rivetta

Io, Simona: nel 2004 ho cominciato ad appassionarmi alla cura della pelle e alla cosmesi. Passione che ho coltivato studiando, studiando, informandomi e studiando ancora. Scelgo prodotti ecodermocompatibili, possibilmente ecobio ma senza disdegnare la ‘chimica amica' o 'green chemistry’: efficace sulla pelle e innocua per l’ambiente. Appassionata di arrampicata sportiva, musicofila e bibliovora. Alla perenne ricerca del bell’essere. Born in 1969. Il mio Credo: Puoi acquistare il miglior make up sul mercato ma, per un risultato ottimale, devi cominciare dalla cura costante della pelle e dalla scelta consapevole dei prodotti.
Simona Rivetta
Simona Rivetta

About Simona Rivetta

Io, Simona: nel 2004 ho cominciato ad appassionarmi alla cura della pelle e alla cosmesi. Passione che ho coltivato studiando, studiando, informandomi e studiando ancora. Scelgo prodotti ecodermocompatibili, possibilmente ecobio ma senza disdegnare la ‘chimica amica' o 'green chemistry’: efficace sulla pelle e innocua per l’ambiente. Appassionata di arrampicata sportiva, musicofila e bibliovora. Alla perenne ricerca del bell’essere. Born in 1969. Il mio Credo: Puoi acquistare il miglior make up sul mercato ma, per un risultato ottimale, devi cominciare dalla cura costante della pelle e dalla scelta consapevole dei prodotti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.