maschera rimpolpante L'Oreal revitalift filler tessuto mybarr opinioniRecensione maschera rimpolpante L’Oreal revitalift filler: maschera L’Oreal in tessuto effetto seconda pelle con acido ialuronico per un pieno di idratazione

A volte succedono cose strane, e non mi riferisco al periodo terribile che tutti noi stiamo vivendo a causa del Coronavirus! Per quanto riguarda la skincare, di recente sono uscite le maschere in tessuto di due dei più grossi brand di bellezza sul mercato. Infatti, nello stesso periodo, sia Nivea che L’Oreal hanno deciso di  proporre delle maschere in tessuto, una vera novità, dato che nella grande distribuzione potevamo trovare solo le maschere Hydra Bomb in tessuto di Garnier, per me le migliori in assoluto! Siete curiosi di scoprire come mi sono trovata con la maschera rimpolpante L’Oreal Revitalift Filler? Continuate a leggere l’articolo per saperne di più!

Caratteristiche ed INCI maschera rimpolpante L’Oreal in tessuto revitalift filler

Come potete vedere dall’immagine di copertina, la nuova maschera di L’Oreal si presenta in una grande busta in plastica riciclabile sui toni del lilla metallizzato su cui sono riportate le informazioni principali in più lingue, italiano incluso.

La maschera in tessuto monodose Revitalift Filler è una maschera viso anti-età che contiene acido ialuronico concentrato e puro, ideale per idratare la pelle. Sulla confezione infatti leggiamo che “trattiene l’idratazione per 24 ore, rimpolpa e leviga”. Il prodotto è adatto per tutte le pelli, anche quelle più sensibili.

Non testata sugli animali, la maschera rimpolpante L’Oreal è una maschera ultra sottile (0,3 mm) prodotta con un tessuto di cotone giapponese che aderisce perfettamente alla pelle.

Modo d’uso: applicare su viso ben deterso e struccato, con la pellicola protettiva rivolta verso l’esterno. Eliminare la pellicola e tenere la maschera in posa per 15 minuti. Rimuovere la maschera, massaggiando l’eventuale residuo sul viso.

INCI: Aqua/Water, Glycerin, Butylene Glycol, Cellulose Acetate Butyrate, Hydroxyacetophenone, Polyphosphorylcholine Glycol Acrylate, Polyvinyl Alcohol, Sodium Hyaluronate, Dipotassium Glycyrrhizate, Ammonium Polyacryloyldimethyl Taurate, lyceryl Acrylate/Acrylic Acid Copolymer, PEG-40 Hydrogenated Castor Oil, Pvm/Ma Copolymer, Sodium Chloride, Sodium Polyacrylate, Sodium Polyacrylate Starch, Xanthan Gum, Phenoxyethanol, Parfum/Fragrance. F.I.L. C22711/2

Prezzo e dove acquistare maschera rimpolpante L’Oreal in tessuto

Potete acquistare la nuova maschera in tessuto di L’Oreal presso la grande distribuzione o in alternativa comodamente su Amazon ad un prezzo di 3,99 euro, con consegna Prime gratuita.

Opinione nuova maschera revitalift filler con acido ialuronico

Sono andata da DM in cerca di novità, proprio qualche giorno prima che mettessero il coprifuoco. E’ lì che ho acquistato la maschera rimpolpante L’Oreal Revitalift Filler: appena l’ho vista, ho capito che dovevo provarla assolutamente!

Mi sono chiesta: questa nuova maschera di L’Oreal sarà meravigliosa come l’Hydra Bomb di Garnier o non reggerà il confronto? Certo è che non mi aspettavo di provarla in questa condizione, durante il Coronavirus.

Sono stressata e triste, sento che ho proprio bisogno di rilassarmi! E’ giunto il momento di testare questa novità.

Seguo le istruzioni e con la maschera rimpolpante L’Oreal addosso, mi sdraio sul divano a guardare l’ultima puntata di Grey’s Anatomy che hanno trasmesso ieri sera su Sky.

Ci provo ma non riesco, preferisco perdermi in chiacchiere via chat con la mia migliore amica e vagliare tutte le ipotesi di complotto in ambito Coronavirus!

maschera rimpolpante L'Oreal revitalift filler tessuto mybarr opinioni

La nuova maschera in tessuto di L’Oreal aderisce al viso come se fosse una seconda pelle, ma non la sento così sottile. In verità, trovo che le maschere in biocellulosa siano più sottili… per cui nessuna novità sul fronte del tessuto utilizzato, anche se è cotone giapponese.

Durante il tempo di posa potrete comunque alzarvi, camminare e anche correre, perchè la maschera Revitalift Filler non si stacca e non perde siero.

Io continuo a chattare, i discorsi cambiano ed escono fuori grandi risate che mi scuotono tutta!

Forse però mi piace di più la maschera in tessuto di Garnier, anche se la maschera rimpolpante L’Oreal alla fine non mi delude come risultati ed è una buona alternativa, soprattutto per le pelli più mature.

Mi guardo allo specchio e mi vedo subito più felice e radiosa (questo è merito della mia amica!) con la pelle idratata e distesa. La mia pelle secca ha gradito: dopo 20 minuti di utilizzo, la maschera rimpolpante L’Oreal Revitalift Filler ha cominciato a staccarsi, a partire dalle zone più secche come il mento che avevano assorbito tutto il siero.

Alla fine, non ho avuto nemmeno bisogno di massaggiare il viso!

Quanto vi ispira la nuova maschera rimpolpante L’Oreal in tessuto? La proverete? Lasciatemi un commento e continuate a seguire mybarr su Instagram per scoprire tutte le novità di make up, bellezza e benessere in anteprima!

Chiara Benvenuti
Avatar

About Chiara Benvenuti

Ciao, sono Chiara, la creatrice di mybarr. Ho 41 anni e sono appassionata di skincare fin da quando ero ragazzina. Ricordo che le mie amiche impazzivano per i trucchi mentre io facevo lo stesso per le creme e i prodotti per la cura della pelle! Non mi basterà una vita per provare tutti i prodotti in commercio, ma spero di invecchiare il più tardi possibile! Sono insegnante di Odaka Yoga RYT 250 e nel tempo libero impartisco a Milano lezioni di yoga

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.