Share / Condividi

Lavera maschera viso lisciante e rassodante con olio di karanjia, tè bianco bio e acido ialuronico mybarrRecensione Lavera maschera viso lisciante e rassodante con olio di karanjia, tè bianco bio e acido ialuronico per un effetto rimpolpante e tonico della pelle

Quando ho visto in profumeria Lavera maschera viso lisciante non ho resistito alla scritta “lifting effect” e quando ho letto il prezzo sullo scaffale è finita direttamente nel cesto della spesa senza alcuna titubanza. Non potevo lasciarmi scappare una maschera viso multidose bio e vegana dal prezzo quasi imbarazzante. Questa mattina ho montato il nuovo set per l’effetto chromakey con cui stiamo girando

i video di Eva Luna la nostra nuova baby beauty blogger che si occupa di prodotti di bellezza per bambini e sono andato in scena con Lavera maschera viso lisciante.

Proprietà, prezzo ed INCI di Lavera maschera viso lisciante

Lavera maschera viso lisciante si presenta in una busta con 2 dosi di prodotto (2 x 5ml). Il prodotto è certificato bio e vegano. Lavera è un brand di origine tedesca ed è distribuito in Italia attraverso più canali beauty. Sulla confezione le scritte sono in più lingue tra cui l’italiano.

La maschera si presenta sotto forma di crema bianca ed ha proprietà liscianti e rassodanti. Tra gli ingredienti chiave troviamo:

  • olio di karanjia
  • tè bianco bio
  • acido ialuronico naturale
  • burro di karitè
  • olio di semi di Faggio indiano
  • olio di semi di melograno
  • olio di jojoba
  • olio di mandorle
  • estratto di foglie di camelia
  • estratto di alghe
  • estratto di foglie di uva ursina
  • pianta di ravizzone
  • olio di girasole

Lavera maschera viso lisciante costa 1,99€, noi l’abbiamo comprata da DM Drogerie Markt ma è possibile trovarla in moltissime bioprofumerie.

INCI: Water (Aqua), Butyrospermum Parkii (Shea Butter)*, Olea Europaea (Olive) Fruit Oil*, Glycerin, Alcohol*, Myristyl Alcohol, Cellulose, Cetearyl Alcohol, Sodium Lactate, Hydrogenated Lecithin, Fragrance (Parfum)**, Pongamia Glabra Seed Oil, Punica Granatum Seed Oil*, Simmondsia Chinensis (Jojoba) Seed Oil*, Prunus Amygdalus Dulcis (Sweet Almond) Oil*, Camellia Sinensis Leaf Extract***, Ascophyllum Nodosum Extract, Arctostaphylos Uva Ursi Leaf Extract, Hydrogenated Palm Glycerides, Xanthan Gum, Sodium Hyaluronate, Potassium Cetyl Phosphate, Maltodextrin, Silica, Brassica Campestris (Rapeseed) Sterols, Tocopherol, Helianthus Annuus (Sunflower) Seed Oil, Ascorbyl Palmitate, Linalool**, Limonene**, Benzyl Salicylate**, Geraniol**, Citral**, Citronellol**, Coumarin**

* ingredients from certified organic agriculture
** natural essential oils
*** Fair Trade

Opinione Lavera maschera viso lisciante

Viva i pennelli in silicone per maschera viso…

Con Lavera maschera viso lisciante ho inaugurato finalmente i pennelli in silicone per la stesura delle maschere viso che avevo acquistato su amazon (2,54€) e di cui vi parlerò in modo approfondito nell’articolo di domani.

Maschera nutriente?

Ho notato analizzando l’INCI che Lavera maschera viso lisciante è ricchissima di oli e burro, oltre a tanti ingredienti naturali. Questa maschera, secondo me, è più indicata per chi ha la pelle secca o normale e non per chi ha la pelle grassa come me. Sulla confezione non è indicato da nessuna parte per quale tipologia di pelle è indicata la maschera viso o se si tratta di una maschera viso nutriente.

Ho applicato la maschera in crema solo sul viso, Lavera consiglia di applicarla su viso, collo e decolletè ma avendo intuito “l’untuosità” della maschera ho evitato collo e scollatura. I 5ml di prodotto sono sufficienti per stendere un leggero velo su tutte le zone consigliate da Lavera mentre sono più che abbondanti se si stendono solo sul viso.

In mano oltre alla maschera viso Lavera ho anche uno dei due pennelli in silicone per maschere viso.

Togliamo la maschera…

Sulle istruzioni c’è scritto di lasciare agire la maschera per circa 10-15 minut, poi rimuovere l’eccesso con un panno ed infine massaggiare la crema in eccesso per farla assorbire. Lavera sul proprio sito consiglia anche di provare ad applicare la maschera per tutta la notte. Per me 15 minuti sono stati più che abbondanti, la crema si è assorbita leggermente diventando semitrasparente.

Ho rimosso l’eccesso (tanto) con un panno e ho massaggiato la pelle. A distanza di qualche ora la mia pelle continua ad essere leggermente unta seppur di un morbido favoloso. In generale i miei pori sono più ristretti e il viso appare più liscio con un leggero effetto illuminante. Il prodotto passa la prova “lifting” a pieni voti ma darò la seconda busta da 5ml a Chiara perchè per la mia pelle questa maschera è troppo ricca.

Conoscete Lavera? Avete provato Lavera maschera viso lisciante? Vi attendo nei commenti e vi ricordo di visitare il canale YouTube dedicato alle piccole beautyaddict 😉 come accennato ad inizio articolo.

Valentino Nobile

Valentino Nobile

E se da piccolo mi ero innamorato di Revitalift, da grande mi sono innamorato di Chiara e di tutta la sua passione per la skincare. Ho superato i quaranta e sono appassionato di skincare e in particolare di maschere viso, fotografia e grafica. Non credo ci siano differenze tra i prodotti beauty da uomo e da donna quindi li provo tutti!!! Ci leggiamo in giro o ci vediamo su Instagram!
Valentino Nobile

Share / Condividi
Valentino Nobile

About Valentino Nobile

E se da piccolo mi ero innamorato di Revitalift, da grande mi sono innamorato di Chiara e di tutta la sua passione per la skincare. Ho superato i quaranta e sono appassionato di skincare e in particolare di maschere viso, fotografia e grafica. Non credo ci siano differenze tra i prodotti beauty da uomo e da donna quindi li provo tutti!!! Ci leggiamo in giro o ci vediamo su Instagram!

4 thoughts on “Lavera maschera viso lisciante: naturale, vegana e chip!

  1. Confesso di non amare molto le maschere tradizionali perché non sono comode come le maschere in tessuto ma un effetto lifting nonostante il rischio di pelle unta mi attrae molto. La cercherò di sicuro!
    Saluti,
    Flo

  2. Credo di avere tutte queste maschere di Lavera ma ancora non le ho utilizzate. Cercherò di ricordare che è più idratante così la uso magari con un clima più freddo 🙂 Grazie!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.