spugna beauty blender originale ovs opinioni mybarrRecensione spugna beauty blender make up sponge reperibile da OVS. Perchè acquistare la beautyblender originale per applicare fondotinta e polveri

La mia passione per il makeup è ben conosciuta così come quella per i pennelli trucco. Anni fa era difficile reperire tutti gli accessori makeup, ricordo ancora che le cose più belle e ricercate le aveva soltanto Sephora. Ma i tempi sono cambiati (fortunatamente) e c’è il bel reparto makeup e skincare con Shaka Beauty da Ovs! Qui ragazze,

non troviamo solo le fantastiche maschere per piedi come la Foot Mask Smoothing o la maschera viso Sugu per una pelle luminosa, ma anche tutto ciò che è classificato come “Accessori makeup”. Ed è proprio in questa sezione di prodotti che rientra la spugna beauty blender oggetto dell’articolo di oggi.

Ricordo ancora quando nel lontano 2016 la beauty blender spopolò sui social e nella vita reale fino a diventare un must have! Tante sono le aziende che la riproducono, ma io oggi vi parlerò della spugna beauty blender originale!
Siete pronte?

Caratteristiche e consigli di utilizzo per the original spugna beauty blender, per un makeup naturale

The original spugna beauty blender è una makeup sponge adatta per l’applicazione di fondotinta liquidi, cremosi e compatti. Come vedete dall’ immagine di copertina, la beautyblender è racchiusa in una confezione di plastica trasparente che mostra perfettamente la forma ovale e la colorazione fucsia della spugnetta.

All’interno del pack ho trovato anche un piccolo depliant in cui sono riportante delle immagini affiancate a poche scritte che ci indicano come utilizzarla al meglio.

Se infatti seguiamo la guida in dotazione gli step da eseguire per un utilizzo corretto della spugna beauty blender sono 5:

  1. Wet (bagnare la spugna beauty blender)
  2. Squeeze (strizzare bene in un panno asciutto e pulito per rimuovere l’eccesso di acqua)
  3. Bounce (utilizzare la beauty blender picchiettandola sul viso)
  4. Cleanse (pulire la spugna makeup con un detergente solido)
  5. Dry (lasciarla asciugare)

Tutti i 5 passaggi appena descritti sono quelli che io ho sempre utilizzato anche con altre spugne makeup. E’ importante che vengano rispettati tutti in quanto ogni singolo punto ha il suo perchè!  Ad esempio: bagnare la beauty blender e strizzarla accuratamente prima del suo utilizzo mi permette di stendere il fondotinta nel migliore dei modi ed evitare che la spugna assorbi troppo prodotto (cosa che farebbe nel caso fosse asciutta).

Bagnare la spugna beauty blender mi permetterà di avere una makeup sponge a forma di “uovo” più grande, infatti l’acqua ne aumenta il volume raddoppiandolo. Infine, la pulizia della beautyblender è importantissima e va effettuata con cura e costanza, così come per i pennelli viso, occhi e labbra!

Esistono dei detergenti specifici per pulire i pennelli e le spugne makeup, sono tutti facilmente reperibili nelle profumerie (anche da Shaka), ma se volete un metodo alternativo a basso costo vi consiglio di utilizzare una semplicissima saponetta solida neutra al sapone di marsiglia. Eliminerete ogni residuo di fondotinta in pochi gesti!

Prezzo e dove acquistare the original spugna beauty blender o makeup sponge

The original spugna beauty blender è acquistabile presso Shaka, il beauty corner di OVS ad un prezzo di 16.90 euro.

Opinione the original spugna beauty blender o makeup sponge per applicare il fondotinta e non solo

Ho sempre avuto nel mio beauty case una beauty blender, ma erano tutte copie di quella originale! Quindi sono contentissima nell’aver avuto questa bellissima opportunità: testare ed utilizzare l’originale spugna beauty blender reperibile da OVS!

Appena ho aperto la confezione ho notato subito una differenza rispetto a quelle che ho io di Avon e di Astra; è molto più piccola, di un fucsia più acceso e decisamente molto, ma molto più leggera! Il materiale con la quale l’originale è stata realizzata è ben diverso da tutte le copie che ci sono in circolazione!

La diversità non è solo visibile e percepibile nella forma, nel colore e nel materiale, ma anche e sopratutto nel suo utilizzo. Posso dirvi che non c’è una vera copia dell’originale beauty blender, tutte la imitano bene; ma lei è assolutamente unica e perfetta!

Da quando ho ricevuto la spugna beauty blender ho utilizzato soltanto lei per stendere il fondotinta e il correttore dimenticando totalmente il mio amato pennello di Wycon questo significa che l’originale makeup sponge ha fatto breccia nel mio cuore!

spugna beauty blender originale ovs opinioni mybarr

Il suo utilizzo è diventato ormai una piacevole routine. Tutti i giorni la bagno sotto un getto d’acqua fredda e la strizzo bene aiutandomi con un panno bagnato. Successivamente applico il fondotinta sulla beauty blender e lo stendo  picchiettandola sul viso. L’effetto è veramente molto naturale e omogeneo!

Con la stessa spugnetta mi aiuto anche con l’applicazione del correttore. So con certezza che esistono anche le beauty blender più piccole da utilizzare per il contorno occhi (ad esempio) e credo che siano davvero una salvezza, in quanto questa qui è effettivamente troppo grande per alcune zone del viso.

Dopo aver utilizzato la spugna beauty blender, prendo il mio sapone solido naturale e con un po’ di acqua fredda la lavo bene e la strizzo di volta in volta così da rimuovere il fondotinta assorbito. Vi consiglio di stare attente a questo passaggio e di lavare la spugnetta finchè non vedrete l’acqua pulita. Quando l’acqua sarà totalmente pulita non insistete con il lavaggio in quanto tende a perdere la colorazione fucsia ed è davvero un peccato.

La spugna beauty blender può essere utilizzata anche per il famosissimo baking. La tecnica del baking si basa sulla stratificazione di prodotti makeup sul viso fissati infine con abbondante cipria in polvere trasparente. Ultimamente il baking viene effettuato solo su particolari zone del viso come il contorno occhi, il mento ed il naso.

La spugna beauty blender viene, così, utilizzata per prelevare la cipria in polvere da picchiettare sulle zone del viso interessate così da fissare bene il makeup viso. Fatto questo, lasciate che la cipria agisca per 3 minuti circa e successivamente rimuovete l’eccesso con un pennello.

Io vi consiglio di fare il baking solo se utilizzate una cipria molto sottile, in questo modo riuscirete ad ottenere un effetto viso liftato e scolpito con pochi gesti!

Ho sempre consigliato alle mie amiche la spugna beauty blender e ora la consiglio anche a voi. Se utilizzate almeno una volta a settimana il fondotinta non potete fare a meno di lei per un’applicazione veloce ed omogenea.

Avete mai utilizzato la spugna beauty blender? Preferite applicare il fondotinta con spugnetta, pennelli o direttamente con le dita?

Non dimenticate di seguire mybarr su Instagram, c’è un nuovo giveaway che vi aspetta!

Avatar

Giusy Pagliocca

Ciao a tutti, sono una beauty & fashion blogger da ben 5 anni. Vivo in un paesino in provincia di Avellino, ho 21 anni e sono studentessa di scienze biologiche. Mi piace condividere le mie passioni sul web ed esservi d'aiuto con le mie recensioni e post
Avatar

Leggi anche...

Avatar

About Giusy Pagliocca

Ciao a tutti, sono una beauty & fashion blogger da ben 5 anni. Vivo in un paesino in provincia di Avellino, ho 21 anni e sono studentessa di scienze biologiche. Mi piace condividere le mie passioni sul web ed esservi d'aiuto con le mie recensioni e post

2 thoughts on “Spugna beauty blender: la spugnetta per il make up originale

  1. Ottimo! Mi sono sempre chiesta la differenza tra la Beauty Blender e le altre spugnette, che mi sembravano simili.
    Oltretutto io senza il baking sotto agli occhi non potrei proprio stare.

    Vienimi a trovare se ti va Petite Style Beauty

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.