crema detergente Luvos Heilerde waschcreme mybarr opinioniRecensione crema detergente Luvos: la forza delle terre curative e la dolcezza della detersione per una pelle pulita, idratata e morbida

Da oltre 100 anni, Luvos è sinonimo di prodotti naturali per la cura del corpo. Particolarmente nota per i suoi prodotti 100% naturali e vegani a base di argille e terre curative, Luvos ha saputo coniugare nel tempo tradizione e ricerca per offrirci una gamma di prodotti di altissima qualità. Chi mi segue anche sui miei canali, sa quanto ho amato il Luvos Med Acute Serum e quanto mi abbia aiutato durante il mio outburst di rosacea. Quando leggerete l’INCI di

questa crema lavante, capirete perché parlo di ricerca: per Luvos non bastano le terre e le argille, già ricche di oligoelementi per arricchire una crema lavante. No, per Luvos una crema lavante deve eliminare lo sporco e le cellule morte, deve aiutare a ridurre il sebo in eccesso e riuscire a struccare, addolcendo e rivitalizzando la pelle. La crema detergente Luvos deterge delicatamente ogni tipo di pelle, anche le più sensibili come la mia; grazie ai minerali e agli oligoelementi contenuti, non solo deterge ma aiuta anche a controllare la produzione di sebo ed elimina le sostanze nocive accumulatesi durante la giornata. La crema detergente Luvos contiene infatti, tra gli altri attivi, anche estratto di Cimicifuga racemosa (nota come Actaea racemosa o Cohosh nero), membro della famiglia del ranuncolo che, tra le mille proprietà curative “al femminile”, aiuta anche a prevenire le irritazioni. Infine, per lasciare la pelle idratata ma anche per struccare perfettamente, cosa c’è di meglio dell’olio di mandorle? Pelle pulita, luminosa e sana. Adoro.

Curiosi di saperne di più? Continuate a leggere!

Caratteristiche ed INCI crema detergente Luvos waschcreme

Come potete vedere dall’immagine di copertina, i 100 ml di crema detergente Luvos sono contenuti in un comodo tubetto con tappo a scatto, armonicamente decorato con un tenue azzurro acqua e con i colori della terra, giallo e marrone.

Certificata BDIH, rigorosamente vegan, la crema detergente Luvos non contiene conservanti o coloranti di origine sintetica, è dermatologicamente testata e ha un PAO di 6 mesi dall’apertura.

Come sempre, le indicazioni sono in tedesco, ma è intuitivo capire cosa fare: applicare mattina e sera sulla pelle umida di viso e collo una nocciola di prodotto e massaggiare accuratamente. Risciacquare con acqua tiepida e… godersi la propria pelle.

Tra gli ingredienti principali troviamo:

  • argilla: lenitiva, depurativa, calmante
  • olio di mandorle dolci: antiossidante, antirughe. Contiene vitamina A, D ed E oltre che acido oleico e linoleico
  • estratto di Cohosh nero: lenitivo
  • acido levulinico: tonifica la pelle e ne regola il pH
  • estratto di canna da zucchero: anti invecchiamento

INCI: Aqua (Water), Zea Mays (Corn) Oil, Sorbitol, Coco Glucoside, Loess, Sodium Cocoyl Glutamate, Disodium Cocoyl Glutamate, Cetearyl Alcohol, Glycerin, Xanthan Gum, Prunus Amygdalus Dulcis (Sweet Almond) Oil [1], Cimicifuga Racemosa Root Extract, Vaccinium Myrtillus (Bilberry) Extract, Levullnic Acid, P-Anisic Acid, Saccharum Officinarum (Sugar Cane) Extract, Citrus Medica Limonum (Lemon) Extract, Helianthus Annuus (Sunflower) Seed Oil [1], Alcohol, Sodium Levulinate, Citrus Aurantium Dulcis (Orange) Fruit Extrakt, Acer Saccharum (Sugar Maple) Extract, Tocopherol, Citric Acid, Parfum (Fragrance), Citronellol [2], Linalool [2]
1 da agricoltura biologica controllata
2 da oli essenziali naturali

Prezzo e dove acquistare crema detergente Luvos Heilerde waschcreme

Potete acquistare la crema detergente Luvos al prezzo indicativo di 10€ su Amazon

Opinione crema detergente Luvos Heilerde waschcreme

Ho imparato ad amare i prodotti Luvos perché mi hanno aiutata seriamente in un momento difficile e continuano a non deludermi. Quando uso la crema, il siero o questa crema detergente, io SO di andare sul sicuro, SO che la mia pelle recepirà il prodotto positivamente e SO che ne trarrà beneficio.

Aprendo il tubetto della crema detergente Luvos, si percepisce il solito delicato profumo di pulito, con un sentore di argilla e olio. Cose buone. La crema ha una consistenza densa e quasi “burrosa” e quando la massaggio sul viso, provo una sensazione estremamente piacevole, che mi spinge a protrarre il massaggio. Quando non sono truccata, basta una sola passata; quando invece sono truccata con mascara, ne faccio una seconda molto leggera. L’olio di mandorle riesce a struccare perfettamente e la mia pelle, nonostante la mia carampitudine, è rosea e fresca. Quasi mi dispiace sciacquare via tutti questi benefici attivi!!

crema detergente Luvos Heilerde waschcreme mybarr opinioni

Insomma, per me la crema detergente Luvos è da 10 e lode. Ve la consiglio? Certamente sì!

Avete mai usato i prodotti Luvos Heilerde? Fatemelo sapere con un commento e ricordatevi di seguire mybarr su Instagram per scoprire tutte le novità di make up e skincare in anteprima!

Simona Rivetta

Io, Simona: nel 2004 ho cominciato ad appassionarmi alla cura della pelle e alla cosmesi. Passione che ho coltivato studiando, studiando, informandomi e studiando ancora. Scelgo prodotti ecodermocompatibili, possibilmente ecobio ma senza disdegnare la ‘chimica amica' o 'green chemistry’: efficace sulla pelle e innocua per l’ambiente. Appassionata di arrampicata sportiva, musicofila e bibliovora. Alla perenne ricerca del bell’essere. Born in 1969. Il mio Credo: Puoi acquistare il miglior make up sul mercato ma, per un risultato ottimale, devi cominciare dalla cura costante della pelle e dalla scelta consapevole dei prodotti.
Simona Rivetta
Simona Rivetta

About Simona Rivetta

Io, Simona: nel 2004 ho cominciato ad appassionarmi alla cura della pelle e alla cosmesi. Passione che ho coltivato studiando, studiando, informandomi e studiando ancora. Scelgo prodotti ecodermocompatibili, possibilmente ecobio ma senza disdegnare la ‘chimica amica' o 'green chemistry’: efficace sulla pelle e innocua per l’ambiente. Appassionata di arrampicata sportiva, musicofila e bibliovora. Alla perenne ricerca del bell’essere. Born in 1969. Il mio Credo: Puoi acquistare il miglior make up sul mercato ma, per un risultato ottimale, devi cominciare dalla cura costante della pelle e dalla scelta consapevole dei prodotti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.