olio viso boscia rosehip omega face oil mybarr opinioniRecensione olio viso Boscia Rosehip Omega Face Oil reperibile da Sephora: siero viso naturale per idratare, rimpolpare e illuminare la pelle secca

Abbiamo già parlato di detersione con la mousse di Ten Science e quindi siamo pronti allo step successivo, il siero: oggi Alex propone l’olio viso Boscia al cinorrodo con omega. Lo so, lo so, già sento il commento: ma cos’è il cinorrodo?! Niente di più semplice, è una sorta di frutto/bacca derivante dalla rosa canina molto ricco di vitamina C che tutti sappiamo essere un potente antiossidante. Devo assolutamente ringraziare Chiara e Valentino perché facendomi provare il mio primo prodotto Boscia, mi hanno letteralmente aperto un mondo. Ragazzi, vorrei provare tutte le referenze adatte alla mia pelle di questo brand pazzesco! Siete curiosi di saperne di più? Continuate a leggere il mio articolo!

Caratteristiche ed INCI olio viso Boscia Rosehip Omega

Partendo dal packaging esterno, abbiamo una scatola monocromatica di un rosa molto chiaro che già ci introduce a due degli ingredienti principali dell’olio viso Boscia: la rosa canina e la rosa bulgara. Sul fronte della confezione troviamo nome del brand e del prodotto e quantitativo di ben 28ml. Gli altri 3 lati invece presentano breve descrizione del prodotto, modo d’uso (in diverse lingue, tra cui l’italiano) ed il PAO che è di 12 mesi dalla data di apertura. Non dimentichiamoci l’INCI che è vegan: tutti i prodotti di Boscia hanno alla base le scienze botaniche.

Come potete vedere dall’immagine di copertina, il prodotto si presenta nella classica boccetta in vetro dello stesso punto di rosa della scatola esterna con tappo bianco che rivela un dosatore contagocce. Anche qui sono riportate indicazioni d’uso e il PAO e si nota chiaramente l’ispirazione alla skincare giapponese di cui Boscia non fa segreto, aggiungerei che per me è un pack super instagrammabile!

Cosa ben più importante è il contenuto dell’olio viso Boscia (senza parabeni e senza siliconi): si tratta, infatti, “di una miscela di potenti oli uniti ad antiossidanti, vitamine e ad un’alta concentrazione di acidi grassi omega che interagiscono per idratare, rimpolpare e illuminare la pelle”.

Il profumo è molto delicato e sa vagamente di rosa ma con un leggero fondo di agrume e infatti oltre al sollievo che dà alla pelle dopo l’applicazione, aiuta a rilassare la mente soprattutto durante l’uso serale.

Da notare fra gli ingredienti:

  • olio di cinorrodo conosciuto come “olio della giovinezza” tra i Nativi Inca, aiuta a ridurre la pigmentazione della pelle, idrata e ripara, promuove inoltre il turn-over cellulare
  • olio di rosa bulgara, raccolta solo nelle prime ore del mattino per garantire nei petali il massimo quantitativo di oli che si può estrarre, aiuta a mantenere bilanciati i livelli di idratazione della pelle e previene la comparsa di linee sottili e prime rughe
  • olio di melograno ricco di antiossidanti, idrata e promuove la produzione di collagene ed elastina

INCI: Persea Gratissima (Avocado) Oil, Cetyl Ethylhexanoate,
Disiloxane, Rosa Canina Fruit Oil, Pyrus Malus (Apple) Seed Oil, Rose
Flower Oil, Caprylic/Capric Trylglyceride, Bisabolol, Tetrahexyldecyl
Ascorbate, Dimer Dilinoleyl Dimer Dilinoleate, Punica Granatum Seed
Oil, Glyceryl Caprylate, Rosa Damascena Flower Oil, Tocopherol,
Pentaerythrityl Tetra-di-t-butyl Hydroxyhydrocinnamate, Rose Flower
Oil, Melia Azadirachta Leaf Extract, Citrus Aurantium Dulcis (Orange)
Peel Oil, Simmondsia Chinensis (Jojoba) Seed Oil, Camellia Oilefera
Seed Oil, Nigella Sativa Seed Oil, Moringa Oleifera Seed Oil

Prezzo e dove acquistare Boscia Rosehip Omega Face Oil

Potete acquistare l’olio Boscia in esclusiva negli store Sephora ed anche online ad un prezzo di 37 euro.

Opinione olio viso Boscia Rosehip Omega Face Oil

Più di un olio, più di un siero, oserei dire una pozione magica. No, non sono impazzito, sto parlando dell’olio viso Boscia al cinorrodo e acidi grassi omega. Si tratta di un prodotto oleoso (ok, Alex, lo dice il nome stesso) dal delicato profumo di rosa ma dal super potere idratante e aggiungerei calmante per la pelle.

Ho appositamente parlato di potere calmante perché ho testato questo prodotto in diverse condizioni e una di queste è stata dopo aver applicato una maschera viso che mi aveva leggermente fatto arrossare la pelle. Subito dopo aver applicato l’olio viso Boscia ho sentito la pelle molto più rinfrescata e soffice al tatto.

Indubbiamente, l’apporto di idratazione e l’effetto di pelle morbida sono alla base di questo prodotto e cosa non meno importante che ho riscontrato è che pur trattandosi di un prodotto oleoso l’assorbimento è rapido e il viso risulta naturalmente luminoso ma non lucido.

Il fattore assorbimento rapido rende l’olio viso Boscia il perfetto alleato per un’applicazione quotidiana sia al mattino che alla sera senza correre il rischio di uscire di casa con il volto lucido (vampiri di Twilight levatevi!!!) nè di lasciare la propria impronta sul cuscino.

Avendo la pelle secca ho sempre bisogno di tanta idratazione: posso dirvi che questo siero/olio più di una volta è stato più che sufficiente senza dover applicare dopo la mia crema viso abituale.

Leggendo le istruzioni d’uso, il brand consiglia di miscelarne poche gocce con la  crema viso per una maggiore idratazione e con il fondotinta per un effetto più luminoso e dewy. E secondo voi, io che sono il re dei fondotinta dewy e della base perfettamente flawless non l’ho provato?!? Certo che l’ho fatto, e mi è piaciuto davvero tantissimo l’effetto testato con diversi fondotinta che sono risultati super luminosi e con un effetto quasi pelle nuda.

Ho avuto modo di provare l’olio viso Boscia anche come primer e l’effetto è sempre levigante, idratante e illuminante anche con fondi leggermente più opachi e non meno importante la pelle resta idratata per ore.

olio viso boscia rosehip omega face oil mybarr opinioni

Posso dire senza ombra di dubbio che nel lungo periodo l’olio viso Boscia, che ho usato regolarmente, mi ha aiutato a mantenere idratata e morbida la pelle, notando anche qualche miglioramento sull’iperpigmentazione delle guance che già vi avevo detto essere come quelle di Heidi. Detto ciò e viste le grandi potenzialità di questo brand che prende il meglio della natura per formulare prodotti top, non vedo assolutamente l’ora di provare altro di Boscia!

Avete già provato l’olio viso Boscia Rosehip Omega? Fatemelo sapere con un commento e continuate a seguire mybarr su Instagram per non perdere nemmeno una novità su make-up, bellezza e benessere!

Alex Bragoli
Alex Bragoli

About Alex Bragoli

Ciao a tutti, mi chiamo Alex, 32 anni (da poco compiuti ma mi dicono che non li dimostro) da sempre make-up & beauty enthusiast. Lavoro come commesso e il 2019 è stato per me l’anno di svolta che mi ha premesso di realizzare uno dei miei più grandi sogni nel cassetto: poter frequentare un corso e diplomarmi come Make-up Artist. Ho davvero tante passioni oltre al beauty tra cui le lingue straniere (che ho studiato sia al liceo che all’università), i viaggi (anche se – spoiler – non amo prendere l’aereo), la buona cucina and so much more... Sono un ragazzo molto timido sulle prime ma sono anche estremamente solare ed espansivo, fatto al 50% di ansia e anche se alle volte i cambiamenti mi spaventano mi piace affrontare nuove sfide e mettermi in gioco per dimostrare principalmente a me stesso che nonostante tutto se mi impegno non c’è difetto o problema che non può essere superato.

One thought on “Olio viso Boscia Rosehip Omega Oil al cinorrodo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.