Share / Condividi

Garden Love Goat Mask maschera al latte di capra mybarrRecensione Garden Love Goat Milk Mask la maschera al latte di capra in esclusiva da Douglas con estratti da latte di capra per una pelle liscia e morbida

Avete mai bevuto il latte di capra? Io sì! Da piccolo un mio amico aveva delle capre nel proprio giardino e un bel giorno mi fece assaggiare il latte munto direttamente dalla capra. Ricordo il sapore intenso e il tepore di quella sorsata. Oggi ho rivissuto quel ricordo attraverso la nuovissima

maschera al latte di capra o goat milk di Garden Love. Pensate che l’azienda tedesca Beautypunch ha dato in esclusiva europea questa face mask della linea Garden Love a Douglas e noi di mybarr l’abbiamo subito fatta nostra!!

Come si presenta la Garden Love maschera al latte

La confezione di questa maschera è tutta sui toni del rosa con al centro il disegno di un bricco di latte in alluminio vecchio stile contornato da fiori. La scritta verde Goat Milk spicca sulla parte alta della busta per indicare il tono dominante di questa maschera. La face mask all’interno è ripiegata a fazzoletto insieme ad una pellicola che serve per la posa sul viso. Le scritte sono bilingua, in inglese e in tedesco, nessuna istruzione in italiano, peccato anche se con le illustrazioni sul retro tutto rimane comunque semplice. Ad ogni modo vi spiegherò in dettaglio le proprietà e la modalità d’uso di questa maschera con la pellicola.

Caratteristiche e prezzo della Goat Milk Mask

Nel titolo di questo articolo ho messo in guardia i vegani, ovviamente in tono scherzoso, semplicemente perchè in questa maschera sono contenuti estratti di origine animale, ovvero estratti di latte di capra. Questa maschera offre un sorprendente effetto immediato donando una sensazione di morbidezza e pelle liscia. Il tessuto di microfibra permette alla pelle di assimilare meglio i nutrienti presenti nel siero.

La maschera al latte di capra è acquistabile da Douglas nei nogozi fisici o sullo shop online ad un prezzo indicativo di 4,95€. Al momento è in sconto del 40% e si può portare a casa con soli 2,99€.

Opinione di mybarr sulla Garden Love Goat Milk Mask o maschera al latte di capra

Le maschere in tessuto mi incutono sempre un po’ di terrore, non so perchè ma mi ricordano le maschere etrusche. Prima di continuare vi mostro due foto scattate questa sera così potrò spiegare meglio come funziona la posa di questa maschera:

Garden Love Goat Mask maschera al latte di capra pellicola mybarr

Garden Love Goat Mask maschera al latte di capra tessuto mybarr

Inquietanti? Le ho fotografate su sfondo buio per aumentare l’effetto ghost! Probabilmente nella seconda foto è possibile intuire l’espressione spaventata del mio volto.

Quando ho aperto la confezione non sapevo ci fosse una maschera con pellicola. Nelle illustrazioni sul retro della confezione si intuscie qualcosa ma non è così evidente. Il tessuto della maschera al latte è molto molto fine e l’azienda ha pensato bene di posare questa maschera su una pellicola più rigida per permettere la stesura e la posa senza troppe difficoltà. Infatti bisogna aprire la maschera, posare il tutto sul viso e poi levare via la pellicola partendo dall’altro verso il basso. Non è un’operazione semplice, consiglio di farlo da sdraiati per evitare che si stacchi via tutto.


La maschera ha aderito perfettamente al viso proprio come la maschera in bio-cellulosa di Starskin, alcune zone non erano molto imbevute. Il siero contenuto nella confezione non è tantissimo, consiglio di spremere bene la busta e spalmare il siero fuoriuscito sulla superfice della maschera per completare l’idratazione sul viso.

Ho lottato con questa maschera viso…

La posa consigliata è di 15 minuti, io in genere la tengo sempre qualcosa in più. Ho dovuto lottare con la face mask perchè aveva delle proporzioni strane, nella parte alta mi copriva interamente la fronte arrivando addirittura sui capelli, nella parte centrale dovevo tirare su e giù perchè non riuscivo a centrare bene occhi naso e bocca, la parte inferiore aveva un’apertura per la bocca troppo ampia, ogni tanto me la ritrovavo sul mento. Comunque nell’insieme la maschera è grande ed è possibile ricoprire l’intero viso.

Dopo aver rimosso la maschera ho massaggiato il siero in eccesso, non molto, e poi ho assaporato i benefici. Come promesso dalle informazioni riportate sulla confezione, la mia pelle si è presentata liscia, morbida ed elastica, sinceramente mi sono visto con qualche anno di meno, l’effetto wow c’è stato!


Cosa ne pensate della maschera al latte di capra? Fatemelo sapere nei commenti.

Valentino Nobile

Valentino Nobile

E se da piccolo mi ero innamorato di Revitalift, da grande mi sono innamorato di Chiara e di tutta la sua passione per la skincare. Ho superato i quaranta e sono appassionato di skincare e in particolare di maschere viso, fotografia e grafica. Non credo ci siano differenze tra i prodotti beauty da uomo e da donna quindi li provo tutti!!! Ci leggiamo in giro o ci vediamo su Instagram!
Valentino Nobile

Share / Condividi
Valentino Nobile

About Valentino Nobile

E se da piccolo mi ero innamorato di Revitalift, da grande mi sono innamorato di Chiara e di tutta la sua passione per la skincare. Ho superato i quaranta e sono appassionato di skincare e in particolare di maschere viso, fotografia e grafica. Non credo ci siano differenze tra i prodotti beauty da uomo e da donna quindi li provo tutti!!! Ci leggiamo in giro o ci vediamo su Instagram!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.