maschera viso nutri bomb garnier mandorla nutriente mybarr opinioniRecensione maschera viso nutri bomb Garnier Skinactive: maschera nutriente riparatrice in tessuto con latte di mandorla bio e acido ialuronico per pelle secca

Non molto tempo fa il nostro blogger Alex aveva testato la nuova maschera viso Nutri Bomb di Garnier al latte di cocco quando era ancora introvabile qui a Milano. Ma l’altro giorno durante un giro da Dm mi sono accorta, con stupore misto ad estremo piacere, che non era l’unica novità del brand: infatti esiste anche una versione di questa maschera in tessuto con latte di mandorla e acido ialuronico, perfetta per le pelli secche e molto secche come la mia. Non ho resistito ed oggi vi racconto come mi sono trovata! Siete curiosi di sapere se preferisco questa versione alle famosissime hydra bomb di Garnier? Continuate a leggere il mio articolo!

Caratteristiche ed INCI maschera viso Nutri Bomb di Garnier

La nuova maschera milky mask Garnier Skinactive si presenta nella busta bianca e verde che vedete nell’immagine di copertina. La maschera è monouso, in tessuto di origine vegetale ed ha la concentrazione di siero (glicerina) equivalente ad una settimana di trattamento idratante.

Questa maschera nutriente riparatrice è ideale per la pelle secca che tira che ha bisogno di idratazione e nutrimento: al suo interno contiene latte di mandorla bio e acido ialuronico rimpolpante.

E’ la prima maschera in tessuto di Garnier imbevuta da un siero-latte che agisce in 15 minuti di posa.

La maschera viso nutri bomb di Garnier è dermatologicamente testata e senza parabeni.

INCI: Aqua / Water, Butylene Glycol, Glycerin, Ethylhexyl Palmitate,
Propylene Glycol, Dipropylene Glycol, Ammonium Polyacryloyldimethyl
Taurate, Ceteareth-12, Ceteareth-20, Cetearyl Alcohol,Dehydroacetic Acid, Disodium EDTA, Glyceryl Stearate, Hydroxyacetophenone, Phenoxyethanol, Prunus Amygdalus Dulcis Seed Extract/Sweet Almond Seed Extract, Sodium
Hyaluronate,Tocopherol, Xanthan Gum, Parfum/Fragrance (F.I.L C246447/1)

Prezzo e dove acquistare maschere Garnier Nutri Bomb

Potete acquistare la nuova maschera Garnier Nutri Bomb al latte di mandorla e acido ialuronico presso la grande distribuzione o su Amazon ad un prezzo indicativo di 2,50 euro.

Opinione maschera viso nutri bomb nutriente riparatrice con latte di mandorla

Ho provato la nuova maschera di Garnier durante la mia domenica di relax: non una giornata qualunque, bensì durante lo yoga international day! Tra una sessione e l’altra di yin yoga, musica tantrica e meditazione (quest’anno tutto rigorosamente online a causa del Coronavirus) ho testato la maschera viso Nutri Bomb.

Questa volta non ho avuto problemi ad aprire la maschera, anche se era imbevuta con tantissimo siero bianco lattiginoso. Comunque, una volta appoggiata sul viso è rimasta lì ancorata per tutto il tempo di posa, senza muoversi nè gocciolare.

Come sempre, mi ritaglio 15 minuti tutti per me e abbandono le mie attività. Volendo però avrei potuto camminare, ma stare sdraiati con una maschera sul viso è un’esperienza più rilassante!

Devo dire che sono un po’ sfortunata con le maschere in questo periodo: anche la nuova maschera viso nutri bomb di Garnier ha gli spazi per gli occhi e per la bocca un pochino stretti, per questo motivo per me non è molto comoda. Preferivo la maschera Hydra Bomb!

A livello di sensazioni, ho avvertito subito il profumo della mandorla (molto piacevole) ed un’intensa freschezza anche se non ho conservato la maschera in frigorifero. Tenete conto che l’ho provata mentre la temperatura superava i 30 gradi, quindi direi che è assolutamente consigliata quando fa caldo per rinfrescarci un po’!

maschera viso nutri bomb garnier mandorla nutriente mybarr opinioni

L’ho tenuta su oltre i 15 minuti di posa consigliati, finchè non ha iniziato a staccarsi: la mia pelle aveva già assorbito tutto il siero, e non ho dovuto nemmeno massaggiare il viso!

Nel complesso, direi che alla fine il livello di idratazione e nutrimento ottenuto con la maschera viso nutri bomb è molto buono, mi piacciono sia la hydra bomb che la nutri bomb per quanto riguarda i risultati.

Avete già provato la nuova maschera viso nutri bomb di Garnier? Come vi siete trovati? Preferite la nutri o la hydra bomb? Lasciatemi un commento e continuate a seguire mybarr su Instagram per rimanere aggiornati con tutte le novità di bellezza e benessere!

Chiara Benvenuti
Avatar

About Chiara Benvenuti

Ciao, sono Chiara, la creatrice di mybarr. Ho 41 anni e sono appassionata di skincare fin da quando ero ragazzina. Ricordo che le mie amiche impazzivano per i trucchi mentre io facevo lo stesso per le creme e i prodotti per la cura della pelle! Non mi basterà una vita per provare tutti i prodotti in commercio, ma spero di invecchiare il più tardi possibile! Sono insegnante di Odaka Yoga RYT 250 e nel tempo libero impartisco a Milano lezioni di yoga

2 thoughts on “Maschera viso Nutri Bomb Milky nutriente per pelle secca

  1. Io amo le maschere in tessuto di Garnier e questa è una gran bella sorpresa, io ho la pelle mista ma magari la proverei dopo qualche giorno al sole.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.