Share / Condividi

detergente viso detox charcoal bio phytorelax mybarr opinioniOpinione detergente viso detox charcoal di Bio Phytorelax. Detergente viso nero nichel tested bio e vegano con carbone vegetale purificante e fiori di pesco antiossidanti per combattere l’inquinamento urbano

Abitando a Milano sono ossessionata dall’inquinamento. Avete mai notato che se passate un dischetto di cotone sul viso a fine giornata, e non siete truccate, spesso appare sporco? Tutta colpa dello smog mi dico e per questo

acquisto aspesso prodotti anti pollution come il detergente viso detox di Bio Phytorelax con carbone vegetale da bamboo.

Dietro al brand, italianissimo, c’è l’azienda Harbor di cui Valentino vi ha parlato recentemente: ricordate lo shampoo detox grigio di Intra? Anche in questo caso Intra è prodotta da Harbor ed entrambi i prodotti, lo shampoo citato ed il detergente di oggi faranno felici chi preferisce cosmetici green.

Ho scelto di acquistare il detergente viso detox di Bio Phytorelaxin per molteplici motivi: al di là dell’inquinamento, volevo provare anch’io un sapone per il viso che contenesse charcoal o carbone vegetale: nell’ultimo periodo le aziende stanno sfornando un sacco di prodotti interessanti che il più delle volte sono pure neri! Un po’ diversi dal solito, no? E io adoro sperimentare! Non per ultimo, il detergente viso detox charcoal di Bio Phytorelax è nichel tested ed io a causa della mia allergia al nickel e del mio amore per i prodotti beauty, devo assolutamente alternare l’uso dei prodotti o mi vengono brutti sfoghi sulla pelle!

Caratteristiche, prezzo ed inci detergente viso detox charcoal di Bio Phytorelax

Il prodotto ha una doppia confezione riciclabile: esterna in cartoncino e poi flacone in plastica con comodo dosatore che potete vedere nell’immagine di copertina. Il flacone contiene 200 ml di detergente adatto per tutte le pelli, anche quella sensibile come la mia.

Il detergente viso detox di Bio Phytorelax contiene oltre al carbone vegetale di bamboo in grado di assorbire tutte le impurità anche estratto di fiori di pesco antiossidante, e dando un’occhiata all’inci anche succo di aloe e olio essenziale di ylang ylang. Wow!

INCI: Aqua/Water/Eau, Aloe barbadensis leaf juice*, Sodium coco-sulfate, Cocamidopropyl betaine, Decyl glucoside, Glycerin, Charcoal powder, Prunus persica (Peach) flower extract, Cananga odorata flower oil, Xanthan gum, Sodium levulinate, Parfum (Fragrance), Potassium sorbate, Lactic acid, Citric acid,
Limonene, Sodium chloride, Sodium benzoate, Citronellol, Linalool *da agricoltura biologica – organically farmed

Questo detergente viso detox è dermatologicamente testato, biologico certificato Cosmos Organic, vegano (certificato Vegan OK), made in Italy e naturalmente nickel tested. E’ senza OGM, coloranti di sintesi, siliconi, parabeni e oli minerali.

Di colore nero, può essere usato quotidianamente su viso e collo per pulire in profondità ed eliminare tracce di inquinamento e di sebo. Per utilizzarlo bisogna agitare il flacone e applicarlo sul viso massaggiando finchè fa schiuma e poi risciacquare tutto con acqua fresca.

Della linea detox charcoal fanno parte anche la maschera viso SOS antinquinamento ed il latte micellare struccante purificante: seguiteci perchè la nostra nuova blogger Giusy recensirà presto il latte micellare detox!

Noi abbiamo acquistato il nuovo detergente viso detox nichel tested di Bio Phytorelax da Lillapois dove costa 7,50 euro.

Opinione detergente viso detox charcoal di Bio Phytorelax

Assolutamente promosso e ve lo consiglio! Non vedo l’ora di scoprire se anche Giusy con lo struccante detox si è trovata così bene come me!

Avevo voglia di un sapone per il viso nero ed il detergente viso pulizia quotidiana SOS detox di Bio Phytorelax è perfetto per me. Dopo essermi struccata, agito il flacone e verso sulla mano un po’ di detergente nero e lo passo sul viso asciutto. Poi massaggio e fa una schiuma bianca molto gradevole e soprattutto veloce e facile da risciacquare. Come da istruzioni uso l’acqua fresca.

detergente viso detox carbone bio phytorelax mybarr

Questo sapone (ha un profumo delicato e buono) è praticamente un gel trasparente nero che a contatto con l’acqua si trasforma in una schiuma La pelle appare ben pulita, morbida e luminosa dopo l’uso e non ho nessuna reazione allergica.

Lo sto alternando al detergente Age Prevention con i superfood di Youth To The People e la mia pelle ringrazia per l’ottima combinazione di prodotti 🙂 Di sicuro le imperfezioni si sono attenuate tantissimo ed i brufoli sono solo un triste ricordo!

Che ne pensate del nuovo detergente viso detox al carbone di Bio Phytorelax? Avete mai usato i prodotti Phytorelax? Io mai e sono felice di averli scoperti proprio ora. Lasciatemi un commento e seguiteci su Facebook ragazzi!

Chiara Benvenuti

Chiara Benvenuti

Ciao, sono Chiara, la creatrice di mybarr. Ho 41 anni e sono appassionata di skincare fin da quando ero ragazzina. Ricordo che le mie amiche impazzivano per i trucchi mentre io facevo lo stesso per le creme e i prodotti per la cura della pelle! Non mi basterà una vita per provare tutti i prodotti in commercio, ma spero di invecchiare il più tardi possibile! Sono insegnante di Odaka Yoga RYT 250 e nel tempo libero impartisco a Milano lezioni di yoga
Chiara Benvenuti

Share / Condividi

About Chiara Benvenuti

Ciao, sono Chiara, la creatrice di mybarr. Ho 41 anni e sono appassionata di skincare fin da quando ero ragazzina. Ricordo che le mie amiche impazzivano per i trucchi mentre io facevo lo stesso per le creme e i prodotti per la cura della pelle! Non mi basterà una vita per provare tutti i prodotti in commercio, ma spero di invecchiare il più tardi possibile! Sono insegnante di Odaka Yoga RYT 250 e nel tempo libero impartisco a Milano lezioni di yoga

One thought on “Detergente viso detox al carbone nichel tested di Bio Phytorelax

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.