crema viso antiage ecobio fairy snail mybarr opinioniRecensione crema viso antiage ecobio Fairy Snail a base di bava di lumaca al 68% con azione antiossidante, elasticizzante, rigenerante e antirughe

Tranquille, è proprio la recensione della crema viso antiage ecobio Fairy Snail a base di bava di lumaca…non siete capitate su un sito di cartomanti e oroscopi cinesi! Era solo un piccolo scherzetto per evidenziare come, a mio parere, la bava di

lumaca sia stato fra gli attivi più ricercati e utilizzati nel mondo della cosmesi naturale 2018. Se ne analizziamo le caratteristiche, è facile capire perché.

La bava di lumaca è in grado di rigenerare e riparare i tessuti cutanei grazie alle preziose sostanza di cui è composta: mucopolisaccaridi, ma anche acido glicolico, collagene, elastina, proteine, vitamine e peptidi. Ha una profonda azione rigenerante, elasticizzante, antiossidante, lenitiva e protettiva.

La pelle viene rinnovata e stimolata nelle sue funzioni vitali, con effetti visibili sugli inestetismi della pelle: in particolare sulle macchie, sulle rughe e sulle cicatrici. Siete curiosi? Continuate a leggere!

Proprietà e INCI crema viso antiage ecobio Fairy Snail

Confezionata in un carinissimo e intelligente airless (ricordate: dalla scelta che le case produttrici fanno in merito al packaging, si capisce molto della cura che hanno messo nella creazione del prodotto e della qualità dello stesso), la crema viso antiage ecobio Fairy Snail è certificata AIAB, made in Italy e contiene il 68% di estratto di bava di lumaca ottenuto grazie ad un brevetto esclusivo.

Il PAO è di 6 mesi dall’apertura. La crema viso antiage Fairy Snail non contiene nichel, parabeni o glutine e si dichiara ‘no cruelty’ in quanto la bava di lumaca viene estratta a mano.

L’imballo esterno, in cartone, è decorato con l’aggraziata lumachina azzurro/blu e riporta in italiano le caratteristiche del prodotto, l’INCI e il modo d’uso, oltre che il sito della casa produttrice.

Tra gli altri ingredienti troviamo:

  • bava di lumaca: idratante, elasticizzante, antiossidante, rigenerante e antiage
  • burro di karité: nutriente, lenitivo, riparatore, rigenerante
  • acido ialuronico: elasticizzante, idratante, conferisce turgore, tonicità e resistenza alla pelle
  • olio di avocado: emolliente e nutriente

INCI: Snail Secretion Filtrate Extract, Caprylic/Capric Triglyceride, Cetearyl Alcohol, Propylheptyl Caprylate, Snail Secretion Filtrate, Butyrospermum Parkii Butter*, Glycerin, Propanediol, Rosa Damascena Flower Water*, Cetearyl Glucoside, Ethylhexyl Stearate, Oryza Sativa Starch, Aqua, Hydrolyzed Hyaluronic Acid, Tocopheryl Acetate, Persea Gratissima Oil*, Lecithin, Prunus Amygdalus Dulcis Oil*, Lycium Barbarum Fruit Extract*, Tetrasodium Glutamate Diacetate, Benzyl Alcohol, Glyceryl Stearate, Parfum, Citric Acid, Xanthan Gum, Sodium Benzoate, Ethylhexylglycerin, Potassium Sorbate, Ascorbyl Palmitate, Tocopherol, Phenoxyethanol

(*) da agricoltura biologica

Dove acquistare e prezzo crema viso antiage ecobio Fairy Snail

Potete acquistare la crema viso antiage ecobio Fairy Snail sullo shop online Fairy Snail al prezzo di 28

Opinione crema viso antiage ecobio Fairy Snail

Proprio di recente Valentino mi aveva incuriosito testando la maschera hydrogel IperSoap alla bava di lumaca: pensate che non avevo mai utilizzato la bava delle chiocciole per la mia skincare routine!

Devo dire che, inizialmente, non ero molto convinta sull’utilizzare una crema a base di bava di lumaca, più che altro per una questione di “empatia” con le lumachine. Poi, basta non fermarsi alla superficie per scoprire che le chiocciole di Fairy Snail sono allevate a ciclo biologico e che mangiano ‘natura’, sia per l’approccio etico dell’azienda che per produrre bava di qualità. Inoltre, come ho già evidenziato, la bava è estratta a mano e senza sofferenza per le chiocciole.

Ma veniamo all’esperienza d’uso. La prima nota che balza.. al naso è il profumo: avvolgente ma non invadente, con un sentore talcato e di pulito, molto gradevole per il mio gusto.

Quando poi si tocca la crema viso antiage ecobio Fairy Snail, si capisce che è una crema ‘ricca’ e corposa. La stesura è facile e l’assorbimento immediato, nonostante permanga una sensazione di nutrimento e protezione, molto piacevole e per nulla pesante. Io l’ho provata mattino e sera ed è ottima anche come base trucco, lascia la pelle davvero morbida e perfettamente idratata. A mio parere è utilizzabile da tutti i tipi di pelle… dalla mia sicuramente sì!

Perdonate la posa e la faccia che ho in questo selfie, ma sono  reduce da un incidente stradale e mi godo il profumo e la delicatezza della mia Fairy Snail. Prendersi cura di sè quando si sta male è… la miglior cura!

Crema viso antiage ecobio fairy snail lumaca mybarr

Avete già provato la crema viso di Fairy Snail? Utilizzate prodotti a base di bava di lumaca? Lasciatemi un commento e seguite mybarr su Instagram per rimanere aggiornati con tutte le novità beauty di skincare e makeup!

Simona Rivetta

Io, Simona: nel 2004 ho cominciato ad appassionarmi alla cura della pelle e alla cosmesi. Passione che ho coltivato studiando, studiando, informandomi e studiando ancora. Scelgo prodotti ecodermocompatibili, possibilmente ecobio ma senza disdegnare la ‘chimica amica' o 'green chemistry’: efficace sulla pelle e innocua per l’ambiente. Appassionata di arrampicata sportiva, musicofila e bibliovora. Alla perenne ricerca del bell’essere. Born in 1969. Il mio Credo: Puoi acquistare il miglior make up sul mercato ma, per un risultato ottimale, devi cominciare dalla cura costante della pelle e dalla scelta consapevole dei prodotti.
Simona Rivetta
Simona Rivetta

About Simona Rivetta

Io, Simona: nel 2004 ho cominciato ad appassionarmi alla cura della pelle e alla cosmesi. Passione che ho coltivato studiando, studiando, informandomi e studiando ancora. Scelgo prodotti ecodermocompatibili, possibilmente ecobio ma senza disdegnare la ‘chimica amica' o 'green chemistry’: efficace sulla pelle e innocua per l’ambiente. Appassionata di arrampicata sportiva, musicofila e bibliovora. Alla perenne ricerca del bell’essere. Born in 1969. Il mio Credo: Puoi acquistare il miglior make up sul mercato ma, per un risultato ottimale, devi cominciare dalla cura costante della pelle e dalla scelta consapevole dei prodotti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.