Share / Condividi

maschera argilla Balea in tessuto con argilla bianca e tè verde da DM mybarrRecensione maschera argilla Balea in tessuto con argilla bianca e tè verde reperibile da DM: purifica e regola l’eccesso di sebo delle pelli impure e miste

Se penso all’argilla mi vengono in mente tantissime maschere che col tempo ho provato, ad esempio Sephora Blue Clay Mask, Garnier Skin Active Volcano, Garnier Skin Active Matcha o Esprit Equo Rhassoul tanto per citarne alcune. Cosa accomuna tutte queste maschere? Semplice, il fatto che siano in “crema” ovvero un impasto spesso colorato che finisce col farci sporcare mani, lavandino e vestiti. Le maschere in argilla sono ottime ma forse un po’ scomode. Immaginate di poter provare una pratica maschera in tessuto che però

è anche una maschera in argilla! Un sogno che è diventato realtà non solo con l’economica maschera argilla Balea in tessuto oggetto della recensione di oggi ma anche ad esempio con la più costosa maschera all’argilla Patchology in tessuto provata con molta soddisfazione da Chiara. Continuate a leggere per scoprire tutti i dettagli della economicissima maschera in argilla Balea che in realtà è una maschera in tessuto!

Proprietà ed INCI maschera argilla Balea in tessuto

La maschera argilla Balea in tessuto si presenta in una classica busta dai toni del verde, all’interno troviamo la maschera ripiegata suddivisa in due parti: una per la parte inferiore del viso e l’altra per la parte superiore del viso.

Le due maschere sono protette da due pellicole, una trasparente che protegge la parte che andrà a contatto con la pelle ed una bianca che isola il tessuto esterno.

La maschera argilla Balea in tessuto unisce la praticità di una maschera in tessuto alle qualità dell’argilla. Il prodotto ed è indicato per le pelli impure o miste ed aiuta a purificare la pelle, regolare l’eccesso di sebo, rinfrescare e donare un incarnato più omogeneo e sano.

Tra gli ingredienti chiave possiamo trovare:

  • argilla bianca Kaolin
  • soia selvatica
  • acido ialuronico
  • tè verde

Questa maschera Balea è vegana, dermatologicamente testata e non contiene alcool, parabeni, paraffine ed oli minerali.

INCI: Aqua, Kaolin, Glycerin, Cetearyl Alcohol, Butylene Glycol, Caprylic/Capric Triglyceride, Dimethicone, Glyceryl Stearate, PEG-100 Stearate, Glycine Soja Seed Extract, Sodium Hyaluronate, Camellia Sinensis Leaf Extract, Hydroxyethyl Acrylate/Sodium Acryloyldimethyl Taurate Copolymer, Sorbitan Isostearate, Polysorbate 60, Montmorillonite, Polysorbate 80, 1,2-Hexanediol, Xanthan Gum, Dipotassium Glycyrrhizate, Disodium EDTA, Allantoin, Onsen-Sui, Sodium Benzoate, Potassium Sorbate, Hydroxyacetophenone, Phenoxyethanol, Parfum, Hexyl Cinnamal, Limonene, Linalool, CI 77288, CI 77491, CI 77499

Dove acquistare e prezzo della maschera argilla Balea in tessuto

La maschera argilla Balea in tessuto è disponibile presso i negozi DM Drogerie Markt ad un prezzo di 1,29€. Se nelle vicinanze non avete un negozio DM potete sempre consultare lo shop Amazon di Balea.

Opinione maschera argilla Balea in tessuto

La cosa che mi ha stupito di più di questa maschera è stato il fatto che non mi sono sporcato le mani e neanche il viso! L’argilla c’è, è morbida ma rimane attaccata al tessuto. Bisogna solo fare attenzione quando si stacca la pellicola protettiva: ci si “sporca” appena i polpastrelli. La parte esterna della maschera è solo contenitiva quindi non presenta siero o argilla e possiamo anche massaggiare il viso durante la posa senza rischiare di sporcarci. Ho più volte massaggiato fronte e mento durante la posa.

La maschera argilla Balea non secca, trascorsi i 10/15 minuti di posa consigliati era ancora fresca e umida nonostante il caldo estivo. Il prodotto ha un profumo delicatissimo e non definito.

Ottimo il fatto che la maschera sia divisa in due parti, questo pemette di gestire con più facilità la fase di posa e di adattarla meglio alla fisionomia del viso.

Ragazzi ma ci pensate? Una maschera in argilla da usare senza troppi “sbattimenti”: si apre la busta, si mette sul viso e si butta via dopo 15 minuti. Rimuoverla è come togliere una qualsiasi maschera in tessuto e i residui che rimangono sulla pelle sono quasi inesistenti!

Dopo aver rimosso maschera argilla Balea in tessuto e deterso i residui ho sentito la mia pelle estremamente pulita e fresca con un incarnato leggermente più chiaro e sano. Una bella sensazione! Ho poi steso Clinians antirughe detox 3 in 1 e messo il gel contorno occhi aloe di Bottega Verde per terminare la mia beauty routine.

Avete mai provato una maschera all’argilla in tessuto? Cosa ne pensate di questo prodotto? Conoscete Balea? Vi attendo nei commenti.

Valentino Nobile

Valentino Nobile

E se da piccolo mi ero innamorato di Revitalift, da grande mi sono innamorato di Chiara e di tutta la sua passione per la skincare. Ho superato i quaranta e sono appassionato di skincare e in particolare di maschere viso, fotografia e grafica. Non credo ci siano differenze tra i prodotti beauty da uomo e da donna quindi li provo tutti!!! Ci leggiamo in giro o ci vediamo su Instagram!
Valentino Nobile

Share / Condividi
Valentino Nobile

About Valentino Nobile

E se da piccolo mi ero innamorato di Revitalift, da grande mi sono innamorato di Chiara e di tutta la sua passione per la skincare. Ho superato i quaranta e sono appassionato di skincare e in particolare di maschere viso, fotografia e grafica. Non credo ci siano differenze tra i prodotti beauty da uomo e da donna quindi li provo tutti!!! Ci leggiamo in giro o ci vediamo su Instagram!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.